Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 giugno 2009 5 26 /06 /giugno /2009 15:47

 

DAVID BOWIE

  

Thursday’s child: Figlio del giovedì, in inglese, derivante da una filastrocca, si dice di una persona che è sempre fuori luogo. In Storytellers Bowie rivela che il titolo Thursday’s Child è ispirato alla autobiografia di Eartha Kitt dall’ omonimo titolo. Bowie racconta che Eartha Kitt era una delle sue letture "da letto" preferite quando era piccolo, e il ricordo della copertina del libro in cui Eartha era molto sexy con i campi sullo sfondo, è rimasto con lui per un sacco di tempo, e gli è improvvisamente tornato in mente quando ha scritto questa canzone, sebbene la canzone non sia su Eartha Kitt.

 

 

THURSDAY’S CHILD

 

All of my life I've tried so hard
Doing my best with what I had
Nothing much happened all the same

Something about me stood apart
A whisper of hope that seemed to fail

Maybe I'm born right out of my time
Breaking my life in two

Sometimes I cried my heart to sleep
Shuffling days and lonesome nights
Sometimes my courage fell to my feet

Lucky old sun is in my sky
Nothing prepared me for your smile
Lighting the darkness of my soul
Innocence in your arms

 

FIGLIO DEL GIOVEDI’ (FUORI LUOGO)

 

Per tutta la vita ho tentato insistentemente
Di fare del mio meglio con ciò che avevo
Ma non è successo granché lo stesso

Qualcosa di me era come separato
Un sussurro di speranza che è sembrato mancare
Forse sono nato in un'epoca sbagliata
Spezzando in due la mia vita
                                      
Qualche volta ho pianto il mio cuore fino a sfinirlo
Giorni confusi e notti solitarie
A volte mi è mancato del tutto il coraggio

Il vecchio sole fortunato è nel mio cielo
Niente mi aveva preparato al tuo sorriso
Che rischiara l'oscurità della mia anima
L'innocenza nel tuo abbraccio


 


Solo per te non ho rimpianti
d'essere stato sempre fuori luogo

 

Condividi post

Repost 0
Published by Michele
scrivi un commento

commenti

proserpina 07/03/2009 18:17

su, dai, esci da lì.

proserpina 06/30/2009 19:39

Il tuo sarcasmo mi fa pensare di aver punto sul vivo...

proserpina 06/26/2009 19:28

non so cosa pensare di te.
Nel tuo blog ho trovato cose che mi sono vicine, molto.
Però la tua foto... mah! O non è la tua o, se sì, un pò troppo da vanesio, che dici?
I commenti, pochi e tutti di donne che ti orbitano evidentemente intorno, mi fanno pensare.
Mah! non so se tu ed il tuo blog mi piacete molto o se sei solo parvenza.

Michele 06/28/2009 10:49



Hai ragione tu. La foto non è la mia ed io sono veramente vanesio. E' solo parvenza, hai detto bene, solo parvenza. Non perdere altro tempo a farti domande....



Presentazione

Profilo

  • Michele

Testo Libero

Per alcuni dei testi inseriti in questo Blog non è stato possibile indicare fonti ed autori e, soprattutto, appurare se essi siano di pubblico dominio o meno.
Pertanto, se troverete testi privi delle necessarie autorizzazioni, contattatemi e verranno immediatamente rimossi o aggiornati con le informazioni omesse.

Pagine

Link